MARIA, madre di DIO …

Il mese di Maggio contemplando il mistero di Maria nelle ICONE ortodosse. -Indice e introduzione scritta da Mons. Luca Bressan.- Pregare Maria accompagnati e guidati dai nostri fratelli ortodossi. Respirare la loro fede, la loro devozione, le loro preghiere, la loro arte.
Richiesta Info
Categoria:

Descrizione

MARIA

per la tradizione ortodossa è una donna a tutto tondo.

Così umana da aver condiviso con noi

l’esperienza della morte ( la dormitio ),

così divinizzata dalla presenza dello Spirito

di essere salutata sempre e innanzitutto come

la Madre di Dio ( la Theotokos )

***

Le icone scandagliano con attenzione e in profondità

questa pienezza identitaria di Maria.

Ce la illustrano, ma soprattutto ce la fanno intuire,

perchè diventi contenuto

della nostra preghiera. Il nostro padre Ambrogio

ha respirato questa tradizione vivente

e l’ha comunicata nel suo magistero.

Il rito ambrosiano l’ha assunta, vivendola come una particolarità

che ci differenzia e arricchische tutto il rito e la preghiera della Chiesa cattolica.

***

Lascio la parola alla contemplazione e alla preghiera,

ringraziando l’intuizione e l’operosità dichi ha reso possibile questo itinerario.

Lascio la parola alla preghiera della Chiesa e di ognuno di noi,

perchè questa compagnia con Maria

ci renda anche noi sempre figli del suo Figlio,

nostro Dio e Salvatore.   

Mons. Luca Bressan – Vicario Cultura Carità Missione Azione Sociale